I docenti del Cantiere della Musica

Tutti i nostri docenti sono professionisti altamente qualificati che hanno fatto della musica e dell’arte la loro vita.


BASSO e CONTRABBASSO

Maurizio RAIMONDO


Curriculum

Dopo essersi laureato in Contrabbasso al Conservatorio di Santa Cecilia in Roma con Massimo Giorgi, intraprende la sua carriera musicale seguendo Masterclass con Massimo Giorgi, Antonio Sciancalepore, Daniele Roccato; collabora con orchestre sia in campo Classico, Cameristico, Sinfonico, Solistico e Operistico sia nella musica leggera con artisti come Roger Waters (dei Pink Floyd), Javier Edgardo Girotto, Fiorella Mannoia, Renato Zero, Jovanotti, Giuliano Sangiorgi, Elisa, Carmen Consoli, Caparezza, ecc. con i quali ha registrato e si è esibito in concerti dal vivo; collabora inoltre con Riz Ortolani, Luis Bacalov, Nicola Piovani, Paolo Buonvino ed Ennio Morricone, con il quale è impegnato in Tournèe nelle più importanti città italiane ed estere, per la realizzazione di colonne sonore per film.


 

BATTERIA

 

Maurizio DE ANGELIS

(dai 5 anni in su)


Curriculum

Maurizio De Angelis è un batterista che si è formato attraverso molteplici esperienze di primo livello artistico. Maurizio Vassallo, Luca Ingletti, Roberto Gatto, Roberto Polito, Agostino Marangolo, Derek Wilson, sono stati i maestri di riferimento con i quali ha potuto sviluppare metodi e modelli all’avanguardia nel campo della batteria moderna. Si è poi perfezionato nel tamburo classico e moderno e Drums Set, nello studio dei vari generi Jazz Fusion con il maestro Claudio Mastracci Presso la scuola Saint Louis di Roma. Ha inoltre frequentato corsi di alto livello musicale latin-jazz e studio della clave cubana, partecipando a vari seminari con il famoso Horacio Hernandez e Dave Weckl. E’ presente da anni in numerose location concertistiche ed attività musicali presso locali pubblici e piazze cittadine con diverse formazioni Blues e Fusion. Partecipa a manifestazioni musicali come Il Mentana Jazz Festival organizzato dal maestro Giovanni Tommaso con il gruppo la Scuola Cantorum, la Formula 3, il gruppo che ha firmato alcuni successi del grande Lucio Battisti, seguiranno creative collaborazioni con la Gang band rock storica del panorama underground Italiano, Enrico Capuano e la cantante Tiziana Rivale. Le esperienze di insegnamento lo vedranno impegnato nelle scuole di musica e le collaborazioni con i maestri Massimo Rosari, Stefano Baldasseroni, nelle scuole zero decibel, ottava, ladybird project (cherubini) e una abilitazione per il conseguimento del diploma presso scuderie capitani. Tra i vari progetti attivi sono decisamente da segnalare l’esperienza discografica con il gruppo musicale Pop/Rock POPMATICA, tra i fondatori e autori delle produzioni nel ruolo di Batterista e percussionista della Band. Il primo lavoro autoprodotto “Meglio Sbagliare” li fa notare nei circuiti della musica romana aprendo alla partecipazione ad alcuni importanti concorsi come il “Cornetto Free Music Festival”, il “Mind The Band” diretto da Marco Biondi (Radio Virgin), il “Music Think Tank – International Awards & Festival 2010” . La band deciderà in seguito di registrare il suo primo album avvalendosi della produzione artistica dei Velvet , pop band italiana per eccellenza. Frutto della collaborazione è un Album di 9 pezzi, come i “vecchi”, LP dal titolo decisamente pungente. Seguiranno i brani “Anche Beethoven è Pop” è uscito in distribuzione digitale a metà Febbraio 2011 (su etichetta Teorema Ed.), anticipato dal singolo “La Fabbrica”. Nell’aprile 2012 due brani dell’album, “Mai come te” e “ L’Estate per noi”, sono stati inclusi nella compilation Music Dreamers contenuta nel box Hit Mania Champions 2012 (Universo/Universal), la compilation più venduta di sempre, da aprile in tutti i migliori negozi di dischi e nei punti vendita della grande distribuzione. Partecipa al progetto musicale in qualità di Batterista percussionista dei Deep Strings Quartet o Deep Strings Electric Trio, formatosi da alcuni anni grazie al maestro Galliano Prosperi Ed Antonella Ottaviani. Il gruppo ha all’attivo numerosi concerti nell’ambito di Festival nel Lazio, e in vari location di Roma e provincia.
Il repertorio del gruppo è di alta qualità e spazia dal Latin-Jazz al Pop, Rock, Soul, eseguendo brani dei maggiori autori del panorama musicale internazionale: Burt Bacharach , Gershwin Sting, James Taylor ,Steve Wonder, Jimi Hendrix, Randy Crawford, Norah Jones, E. Clapton, Santana, Beatles, B.B King, Rem ,Paul Weller , Everything But the Girl. Attualmente gestisce corsi/progetto di tipo didattico e laboratori musicali, presso istituti scolastici della provincia di Roma. I progetti didattici in essere, fanno parte di un lavoro personale di autore ed ideatore di metodi e sistemi musicali del mondo della batteria e della percussione, sia a livello tecnico che socio-culturale internazionale.


CANTO

 

Catia DI STEFANO

Canto moderno

Coro Gospel

Elena PAPARUSSO

Canto pop, Rock Jazz
Music Theatre Lab – Il Musical al Cantiere della Musica
Biomeccanica per musicisti


Curriculum

Dopo aver conseguito il diploma all’ Accademia di Belle Arti (indirizzo scenografico), ed aver lavorato come scenografa e aiuto regista in teatro e nel cinema, ha studiato nei laboratori delle scuole del Testaccio, Tusitala, Ciak, per vari anni. Contemporaneamente ha iniziato gli studi di canto classico sotto la guida di Giuliana Valente. Forma nel ’90 con S. Pagni e G. Prosperi l’ “Ars Pingendi jazz trio” , con il quale partecipa a vari concorsi , arrivando alla finale del “6° festival internazionale Barga jazz” 1992.Continua gli studi classici con Rebecca Berg docente al conservatorio di S. Cecilia, portando avanti gli studi complementari anche da strumentista Dopo varie altre esperienze didattiche, continua gli studi con la maestra Nicoletta Panni e frequenta corsi di specializzazione come soprano lirico.

Ha al suo attivo numerosi concerti con repertorio che spazia dal ‘500 al ‘900, eseguiti da solista in varie formazioni. Fra i brani eseguiti arie d’opera da Verdi, Bellini, Puccini, Donizetti, Gounod, Mascagni, Leoncavallo, Mozart: Arie da camera, Lieder, Chanson di Mozart, Villalobos, Haendel, Rachmaninov, Dowland, Britten. Frequentando il teatro contemporaneo e sperimentale partecipa al Festiva del Teatro Sperimentale “Lavori in Pelle” e a molte altre manifestazioni, con la compagnia “La Casina Benedetta” con lo spettacolo “La Passeggiata”. In ultimo al commento di documentari televisivi per il WWF. Insegna canto e solfeggio in vari Istituti della provincia romana.

Curriculum

Elena Paparusso, pugliese, comincia gli studi musicali a 14 anni.

Studia con il soprano Rosalia Schettini. Contemporaneamente segue un percorso dedicato alla danza classica e moderna, ottenendo il Diploma della Royal Academy of Dancing e sostenendo alcuni esami del metodo I.S.T.D.

Dopo aver conseguito il diploma di maturità scientifica con votazione 100/100 ed aver superato brillantemente esami come P.E.T. e FIRST, si trasferisce a Roma nel 2006 dove studia presso la Facoltà di Economia, Finanza e Diritto per la Gestione d’Impresa, terminando il percorso triennale nel 2010.

Parallelamente frequenta il L.I.M. (Laboratorio Ials Musical), studiando canto con Raffaella Misiti, recitazione con Gianluca Ferrato, Fabrizio Angelini, Simona Patitucci, Flavia Astolfi, Maria Laura Baccarini, diplomandosi nel 2009.

Dal 2010 inizia un percorso didattico seguita da Maria Pia De Vito presso il Conservatorio di Santa Cecilia, a Roma, dove studia con Paolo Damiani, Danilo Rea, Roberto Gatto.

Attualmente frequenta il secondo anno del Biennio di specializzazione in Canto Jazz dopo aver conseguito la laurea triennale con 110 e lode, sempre al Conservatorio di Santa Cecilia.

Ha frequentato workshops con Gretchen Parlato, Greg Hutchinson, Mark Dresser, Jeremy Pelt, Franco D’Andrea, Enrico Pierannunzi, masterclass sulla voce con il Metodo Brilla-Paglin® e con Lucia Cossu.


CHITARRA

Angelo MATTINA

 Chitarra moderna

 

Giuseppe MOLINO

Chitarra Classica


Curriculum

 

Angelo Mattina inizia a suonare la chitarra all’età di 12 anni, con Ciro Di Bitonto (Formula Tre), che lo inizia al mondo della musica e della chitarra. Successivamente, sarà il M° Galliano Prosperi ad appassionarlo con preziosi insegnamenti sull’universo della chitarra elettrica ed acustica, come anche sul mondo della teoria musicale.

Dal 2008 al 2015 frequenta il corso professionale di chitarra moderna del Saint Louis College of Music di Roma, dove studia chitarra Rock-Blues con Giacomo Anselmi e Jazz-Blues con Lello Panico, sotto la cui guida si diploma nel luglio del 2015.

In questa scuola ha anche l’opportunità di approfondire l’armonia classica e jazz, l’ear training, la lettura per chitarristi, l’arrangiamento, l’improvvisazione e la sezione ritmica con: Antonio Solimene, Claudio Ricci, Roberto Ruggeri, Nico Stufano, Gianfranco Gullotto, Emanuele Friello e Luigi Zaccheo.

Frequenta inoltre le clinic di: Scott Henderson, Robben Ford, Guthrie Govan, Stef Burns, Umberto Fiorentino, Tommy Emmanuel e Pino Forastiere.

Nel corso degli anni ha preso parte a numerosi festival e contest musicali, con diverse line up elettriche ed acustiche. Ha inoltre frequentato la facoltà di Lettere e Filosofia di Roma Tre, dove si è laureato nel 2011 con indirizzo in Comunicazione, e della LUMSA, specializzandosi nel 2013 in Produzione Culturale.

 

Curriculum

Nel 2002, si iscrive al corso di chitarra classica presso l’associazione “Musica in Corso”, con il M° Scilla D’Angelo, rivelando prestissimo capacità strumentali e musicali eccellenti. Nel 2010 entra per merito al Conservatorio Santa Cecilia in Roma nella classe del M° Domenico Ascione , diplomandosi nel 2012 con il massimo dei voti. Fin da subito ottiene numerosi premi in concorsi internazionali : I° al concorso Internazionale “Anemos 2003”, II al Concorso Internazionale “Moisycos giovani promesse”, I° al XVI concorso “Riviera della Versilia” (Viareggio) , I° Premio assoluto alla prima edizione del Concorso Internazionale “Premio Accademia”, II° Premio al Concorso Internazionale ‘Fetival della chitarra” presso Pescara e II° Premio al Concorso Internazionale Alirio Diaz in Roma.Si e’ esibito sia come solista che in formazioni cameristiche partecipando a festival internazionali sia in Italia che all’estero, oltretutto ha collaborato con il Teatro dell’Opera di Roma nel luglio del 2012.Svolge inoltre attività corale da nove anni nel prestigioso coro “Musicanova” diretto dal M° Fabrizio Barchi.

Flavio NATI

Chitarra classica

Galliano PROSPERI

Chitarra moderna

Stefano TALLINI

Chitarra Moderna

Curriculum

Diplomatosi a pieni voti e con lode presso il Conservatorio di Santa Cecilia sotto la guida del M° Arturo Tallini nel settembre 2012, Flavio Nati si avvicina allo studio della chitarra classica all’età di 8 anni, incominciando a frequentare le lezioni del M° Maurizio Greco. Successivamente conosce il M° Giuliano Balestra, di cui segue da tempo i corsi di perfezionamento; attualmente frequenta un bienno di specializzazione presso il Conservatorio di Maastricht, Olanda, sotto la guida del M° Carlo Marchione. Ha partecipato a numerose masterclass con artisti di calibro internazionale, quali Zoran Dukic, Enea Leone, Aniello Desiderio, duo Maccari-Pugliese, Nuccio d’Angelo, Rolf Lislevand, Massimo Lonardi, Elena Papandreou. In particolare, è stato ammesso come allievo effettivo sia come solista che in formazioni cameristiche presso la prestigiosa Accademia Chigiana di Siena, dove ha seguito i corsi tenuti dal M° Oscar Ghiglia ed è stato selezionato per suonare nel saggio finale, ricevendo anche un diploma di merito.

Ha suonato presso l’Università “La Sapienza” in occasione dell’incontro “Le radici del sapere scientifico”, il Teatro Argentina, l’Auditorium CASC della Banca d’Italia, il Museo Nazionale dell’Alto Medioevo e il Museo degli Strumenti di Roma, presso il Palazzo Orsini di Monterotondo all’interno del Sesto Festival di Chitarra Città di Monterotondo, il Castello Colonna di Genazzano, il Palazzo Caetani di Fondi; è stato selezionato per suonare uno dei brani finalisti del concorso di composizione “Goffredo Petrassi” presso la Sala Accademica del Conservatorio Santa Cecilia di Roma in occasione del 2° Guitfest – Festival Internazionale di Chitarra; si è inoltre esibito presso la sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma nell’ambito di una rassegna di musica contemporanea, suonando nell’orchestra di 100 chitarre elettriche costituita per l’esecuzione della Symphony No. 13 ‘Hallucination City’ del compositore americano Glenn Branca. Recentemente si è aggiudicato premi in vari concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il Concorso Nazionale di Chitarra “Ferdinando Carulli”, Concorso Vocale e Strumentale “Anemos”, Concorso Nazionale “Valerio Marchitelli”, Concorso Chitarristico “Arte a 6 Corde”, Concorso “Riviera Etrusca”, Concorso Chitarristico Nazionale “Città di Celano”, Concorso di Esecuzione Musicale “Rotary Club Teramo Est”, Concorso Internazionale“ Premio Accademia”, Concorso Musicale “A.Gi.Mus.”, Concorso Internazionale “Alirio Diaz”, Concorso Internazionale“Euterpe”. Nel 2014 ha vinto il Primo Premio al prestigoso concorso Fernando Sor.

Curriculum

La carriera di Galliano Prosperi, da più di 40 anni, si snoda attraverso molte attività e progetti. Molte le collaborazioni come jazzista: sono senz’altro da ricordare la “Big Band Federico II di Svevia” diretta da Enrico Pierannunzi e poi altri gruppi e progetti: il trio “Prosperi – Di Stefano – Pagni”, il gruppo “Vertigo Project” il quintetto con G. Maurino al sax, P. Sallusti al contrabasso, A. Valiante al piano e C. Bordini alla batteria. Ha inciso un CD con brani originali: “Così è se” distribuito dalla Carisch e recensito in copertina da L. Bacalov con cui collabora anche come turnista. Importanti altri gruppi: “Ars Pingendi Trio”, “Rara Jazz Movie Trio” quest’ultimo con Marcello Sirignano al violino e Daniele Basirico al contrabasso. Ha collaborato come organizzatore e musicista al “Mentana Festival” diretto da Giovanni Tommaso. Compone musiche da film: tra gli altri, “Incidente di percorso”, “La fine della notte”, “Blu Cobalto” di Gianfranco Fiore: quest’ultimo vincitore nell’84 del Nastro d’Argento come opera prima. Per il Teatro, ha composto in collaborazione con D. Bacalov, (piano) e G. Tedeschi (contrabasso) le musiche per “Descrizione di una battaglia” di Giorgio Barberio Corsetti rappresentato in Italia e all’estero. Lo stesso trio si è esibito poi in Italia e altre nazioni europee. Ha collaborato anche con Gigi Proietti e La Zavorra partecipando a diverse tournèe. Ha realizzato sigle e commenti musicali per pubblicità e documentari del WWF

Curriculum

Inizia a studiare chitarra moderna al Cantiere della Musica di Monterotondo con Nico Stufano, continuando poi presso il Saint Louis di Roma, con chitarrista Giacomo Anselmi; nella scuola romana incontra alcuni fra i più interessanti esponenti del Rock e del Blues: Guthrie Govan, Steff Burns, Robben Ford. Approfondisce lo studio dell’ armonia (con Pierpaolo Principato e Andrea Avena), solfeggio e ear training (con Antonio Solimene) e lettura (con Antonio Affrunti).

Dal 2012 inizia un percorso di studi con Massimo Varini, da cui è stato nominato nel 2013 Tutor del suo metodo didattico. Parallelamente inizia le prime esperienze di gruppo, fondando gli Halesia che, con canzoni di Tallini, vincono il primo premio al concorso nazionale “Creo ergo sum” 2007 a Rieti e il terzo premio al concorso regionale “Rock in Sabina” 2007, la cui giuria era presieduta da Armando Bertozzi. Dopo lo scioglimento degli Halesia ha fatto parte di diversi gruppi fino ai Bells in Autumn, suo gruppo attuale, vincitore dell’ultima edizione del Monterocktondo 2013 esibitosi a Luglio 2013 insieme a Paolo Benvegnù.

Dal 2008 Stefano Tallini insegna Chitarra Moderna e Song Writing (con Danesh Chillura) al Cantiere della Musica. Dal 2011 insegna anche presso la scuola di musica Insieme per Fare di Roma. Dal 2012 frequenta il Corso di Didattica Musicale per Bambini (Orff-Schulewerk) presso la Scuola di Musica Donna Olimpia, e fa parte del gruppo di operatori musicali dell’I.C. eSpazia di Monterotondo.


FLAUTO

 

Raffaele CATALDI


Curriculum

Si è diplomato in flauto presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma sotto la guida di M. Carmignani, perfezionandosi successivamente con il con G. Graverini.

Ha collaborato con l’orchestra della RAI di al Conservatorio d Santa Cecilia, ha iniziato subito una carriera in orchestra: Orchestra sinfonica della RAI, e del Gonfalone olter a molte altre orchestre italiane, con repertorio sinfonico e operistico. Come solista ha suonato con i Virtuosi dell’Ensemble di Venezia, eseguendo i concerti di Vivaldi.

Dal 1974 è stato Primo Flauto e Ottavino nella prestigiosa Banda della Guardia di Finanza; dal 2004 è Primo Flauto dell’Accademia Sabina Wind Orchestra. Dal 2002, tiene annualmente un concerto organizzato dal Comune della Citta’ di Rieti presso il Teatro “Vespasiano”, al quale partecipano anche cantanti lirici provenienti dai Conservatori di Roma e Rieti.


LABORATORI PER BAND

 

Maurizio RAIMONDO

Stefano TALLINI


Curriculum

Dopo essersi laureato in Contrabbasso al Conservatorio di Santa Cecilia in Roma con Massimo Giorgi, intraprende la sua carriera musicale seguendo Masterclass con Massimo Giorgi, Antonio Sciancalepore, Daniele Roccato; collabora con orchestre sia in campo Classico, Cameristico, Sinfonico, Solistico e Operistico sia nella musica leggera con artisti come Roger Waters (dei Pink Floyd), Javier Edgardo Girotto, Fiorella Mannoia, Renato Zero, Jovanotti, Giuliano Sangiorgi, Elisa, Carmen Consoli, Caparezza, ecc. con i quali ha registrato e si è esibito in concerti dal vivo; collabora inoltre con Riz Ortolani, Luis Bacalov, Nicola Piovani, Paolo Buonvino ed Ennio Morricone, con il quale è impegnato in Tournèe nelle più importanti città italiane ed estere, per la realizzazione di colonne sonore per film.

Curriculum

Inizia a studiare chitarra moderna al Cantiere della Musica di Monterotondo con Nico Stufano, continuando poi presso il Saint Louis di Roma, con chitarrista Giacomo Anselmi; nella scuola romana incontra alcuni fra i più interessanti esponenti del Rock e del Blues: Guthrie Govan, Steff Burns, Robben Ford. Approfondisce lo studio dell’ armonia (con Pierpaolo Principato e Andrea Avena), solfeggio e ear training (con Antonio Solimene) e lettura (con Antonio Affrunti).

Dal 2012 inizia un percorso di studi con Massimo Varini, da cui è stato nominato nel 2013 Tutor del suo metodo didattico. Parallelamente inizia le prime esperienze di gruppo, fondando gli Halesia che, con canzoni di Tallini, vincono il primo premio al concorso nazionale “Creo ergo sum” 2007 a Rieti e il terzo premio al concorso regionale “Rock in Sabina” 2007, la cui giuria era presieduta da Armando Bertozzi. Dopo lo scioglimento degli Halesia ha fatto parte di diversi gruppi fino ai Bells in Autumn, suo gruppo attuale, vincitore dell’ultima edizione del Monterocktondo 2013 esibitosi a Luglio 2013 insieme a Paolo Benvegnù.

Dal 2008 Stefano Tallini insegna Chitarra Moderna e Song Writing (con Danesh Chillura) al Cantiere della Musica. Dal 2011 insegna anche presso la scuola di musica Insieme per Fare di Roma. Dal 2012 frequenta il Corso di Didattica Musicale per Bambini (Orff-Schulewerk) presso la Scuola di Musica Donna Olimpia, e fa parte del gruppo di operatori musicali dell’I.C. eSpazia di Monterotondo.


PERCUSSIONI AFRICANE

Mirko ROSSETTI


Curriculum

La sua esperienza musicale inizia a 14 anni dove inizia a suonare il djembè da autodidatta, a 18 anni si affianca anche al didjeridoo anche questo da autodidatta. Nel 2003 comincia a studiare canto moderno. Nello stesso anno entra a far parte di diverse band come cantante/percussionista. Nel 2007 inizia lo studio delle percussioni africane insieme al Maestro El Hadji Djibril Mbaye dei Tamburi di Goreé, con lui si esibisce in diverse situazioni ed eventi.

Dal settembre 2008 al settembre 2010 segue un corso di Fonia e Music Technology alla Saint Louis College of Music di Roma. Nello stesso anno inizia ad insegnare percussioni, canto e fonia in scuole e in corsi privati Dal dicembre 2010 al febbraio 2011 intraprende un viaggio in Senegal dove approfondisce con diversi maestri l’arte delle percussioni africane Nel 2011 diventa socio fondatore dell’associazione culturale Gorée Percussion con la quale organizza diverse iniziative per la divulgazione della cultura musicale africana in Italia.

All’inizio del 2012 si iscrive al corso di diploma in percussioni afrocubane alla Saint Louis di Roma sotto la guida del grande maestro Giovanni Imparato. Nello stesso anno inizia a suonare per diversi corsi di danza afro a Roma partecipando a diversi spettacoli in centro Italia come solista. Partecipa al “Meeting Mamaafrica 2012 e 2013” come accompagnatore, affiancando I più gtrandi percussionisti della scena Africana attuale come Babara Bangoura, Petit Adama Diarra, Harouna Dembele, e Jack Sylla.

Nel 2013 fonda insieme ad altre persone la band di musica tradizionale del West Africa DJEMBEINSPALLA , con il quale si esibisce in diverse situazioni in tutta Italia.

Nello stesso anno comincia il suo percorso come insegnante affiancando il M. El Hadji Djibril Mbaye in diversi corsi a Roma e nel Lazio e diventa l’insegnate ufficiale di Percussioni Africane alla scuola “Centopercento Musica”.

Partecipa lo stesso anno a diversi concerti con la band “i-Funk” che ripropongono un repertorio vario di musica funk degli anni ’70 – ’80 – ’90.

Nel gennaio 2015 partecipa ad un “Corso di Formazione Professionale” in Burkina Faso sotto la guida di Harouna Dembele, con cui partecipa a diverse cerimonie e concerti del posto, si sposta poi in Senegal collaborando con il gruppo Africa Djembe ed esibendosi sull’isola di Goreé.

Continua tutt’ora seguendo diversi corsi ed esibendosi in diversi eventi in tutta italia. Altri strumenti: Chitarra, Balafon, Congas, Bongos, Chekerè, Kesskess, Fujara, Effetti.


MUSICA APPLICATA ALLE IMMAGINI

 


Curriculum

Nato a Roma il 03/06/1983, Andrea Grant è compositore di musica applicata e da concerto , orchestratore, arrangiatore e programmatore Midi.

Ha studiato Composizione Classica e Contemporanea presso il Conservatorio di Santa Cecilia ed ha frequentato importanti masterclasses come: CSC Lab con il Premio Oscar M°Ludovic Bource, SDC con il M° Ezio Bosso, Stage di Musica da Film con il M° Nicola Piovani e IITM Orchestratore Virtuale con Silvio Relandini. E’ vincitore assoluto del prestigioso premio internazionale TRANSATLANTYK International Film Music Competition 2015 e anche dell’ OTICONS Faculty International Film Music Competition 2015; è finalista nel 2014 e 2015 dell’FMF Young Talent Competition Award di Cracovia, e vincitore del secondo premio per ben due volte del Lavagnino International Film Music Competition (2006-2014).

Come compositore di musica applicata è autore di colonne sonore per film (Set Me Free, Happy Goodyear), per programmai televisivi (Rai, Gdm, Sky,La7), per spettacoli teatrali e per spot nazionali ed internazionali.

Premi

Primo premio assoluto – TRANSATLANTYK International Film Music Competition 2015

Primo premio assoluto – OTICONS Faculty International Film Music Competition 2015

Finalista – l’FMF Krakow Young Talent Award 2015

Finalista – FMF Krakow Young Talent Award 2014

Vincitore del secondo premio – Lavagnino International Music Competition 2014

Vincitore del secondo premio – Lavagnino International Music Competition 2006

Vincitore del terzo premio – Nascimbene International Music Contest 2006

Lavori

Programmi TV: (2007-2015)

ENIGMA (Storia)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

SFIDE (Sport)

Broadcaster: RAI

Andrea Grant

+39 3394223048 info@andreagrantcomposer.com

Via Domenico Oliva 10 – 00137 – Roma – RM

Sito Ufficiale: www.andreagrantcomposer.com

Publisher: RAITRADE

ITALIA ALLO SPECCHIO (Fiction)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

LINEA VERDE (Documentario)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

SERENO VARIABILE (Documentario)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

ALLE FALDE DEL KILIMANGIARO (Documentario)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

SOS TATA (Reality)

Broadcaster: LA7

Publisher: SOUNDIVA

SUPER QUARK (Documentario scientifico)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

REPORT ( Inchiesta)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

BALLARO’ (Talk Show)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

IL TEMPO E LA STORIA (Storia)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

DI MARTEDI’ (Talk Show)

Broadcaster: LA7

Publisher: LA7

MILLENNIUM (Documentario scientifico)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

FILMS (2007-2015)

BREAK MY BONES (USA – Feature Film in Post Production, directed by Anthony Collamati)

SET ME FREE – (UK – Feature Film in Production, directed by Kristopher Smith)

THE SHAMAN’S PASS (UK – Short Film in Post Production, directed by Chris Tubb)

LIKE LAMBS – TRAILER (USA – Feature Film in Post Production, by Prospekt)

BEYOND US (ITA – Short Film, directed by Daniele Pace)

HAPPY GOODYEAR (ITA – Feature Doc Film, directed by Laura Pesino & Elena Ganelli)

HERE (ITA – Short Film, directed by Enrico Mazzanti)

UNA VITA DA CUSTODE (ITA – Short Film, directed by Tommaso Triolo)

MEIWES (ITA – Short Film, directed by Daniele Pace)

FORME MERAVIGLIOSE (ITA – Short Film, directed by Sebastiano Melloni)

LA VALIGETTA (ITA – Short Film, directed by Sebastiano Melloni)

CEMENTO (ITA – Short Film, directed by Sebastiano Melloni)

PANTANI – UNA VITA IN SALITA (ITA – Feature Doc Film, RAI)

SPOT (2007-2015)

CARUSO MENSWEAR (Paranoid Studio)

UNICEF Campaign “Vogliamo zero (Believe in Zero)

AGOS DUCATO LEGA BASKET (FilmMaster)

ACI SAFETY CAMPAIGN (Paranoid Studio)

ALLIANCE – SBERBANK (FilmMaster)

RIFF FESTIVAL 2008 (Riff)

MEDIASET PREMIUM (FilmMaster)

TVS (GDM)

MUSICA DA CONCERTO E ALTRI PROGETTI (2007-2015)

MORNING MOON (Concert Music , GDM Ed.)

SUITE FOR “IL RATTO D’EUROPA” (A Play on stage by Claudio Longhi, Teatro Argentina)

ENERGY FLOW TRIO (Concert Music, for Trio Larimar)

NOTE E PERCORSI ( RAI)


MUSICOTERAPIA

Roberto FORTUNATI

Musicoterapia


Curriculum

Si diploma con lode all’università LUMSA di Roma e in musicoterapia con il massimo dei voti alla scuola Glass Harmonica di Roma, diretta dal prof. Rolando Benenzon.

Si forma musicalmente studiando diversi strumenti, tra cui chitarra classica con Arturo Tallini.

Da oltre venti anni collabora con diverse associazioni e cooperative (Anffas, Anniverdi, Il Pungiglione, Iskra, Maieusis ) come operatore e coordinatore di servizi rivolti all’infanzia, a persone con disabilità o disagio psichico.

Come musicoterapeuta realizza progetti di integrazione scolastica per alunni con disabilità ed interventi con persone autistiche.

L’approccio utilizzato è quello della musicoterapia attiva secondo il metodo Benenzon, nel quale l’improvvisazione è un elemento cardine della produzione sonora.

 


PIANOFORTE

Antongiulio Foti

Gianmarco Rughetti


Curriculum

Antongiulio Foti è un giovanissimo pianista, di soli 17 anni, arrangiatore e compositore di musica Jazz.
Nato a Torino, trascorse la sua infanzia a Monterotondo (Roma), dove iniziò fin da piccolissimo ad approcciare la musica in famiglia. Oggi è seguito dalla Pianista e Compositrice Stefania Tallini. Ha sviluppato considerevoli capacità tecniche che applica nella gran parte dei linguaggi Jazz.
Ha frequentato delle “training sessions” con grandi concertisti e insegnanti di Jazz fra cui i pianisti Jazz Dado Moroni ed Enrico Zanisi in Italia e Joanne Brackeen (piano), Terri Lyne Carrington (batteria), Mike Tucker (sax) e Rick DiMuzio (sax) negli USA. Ha frequentato un corso di arrangiamento per “Big Band” con il trombettista compositore Franco Piana.

Curriculum

Gianmarco Rughetti nasce a Roma il 12 gennaio 1994,inizia precedentemente lo studio del Violino per poi approdare definitivamente agli studi pianistici sotto la guida del maestro Gianni Maria Ferrini ed il padre Carmine Rughetti. Dopo
aver terminato gli studi della scuola media superiore (liceo linguistico con indirizzo arte e spettacolo), ad ottobre 2013 entra al Corso Triennale di 1 Livello presso il Conservatorio di Perugia e conseguentemente nell’anno accademico2014/2015- 2015/2016 al Conservatorio “Santa Cecilia”.
Dal 2014 studia sotto la guida del Maestro Giovanni Auletta presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma con sede delocalizzata di Rieti. In maggio 2015 si perfeziona nella Masterclass/Gerswhin tenuta dal Maestro Stefano Micheletti con conclusivo concerto finale presso il Conservatorio “Santa Cecilia”. Inoltre concerto presso Ospedale Gemelli Roma Giovani artisti per l’ospedale 11/11/2015; concerto in pianoforte presso Sala accademica Conservatorio Santa Cecilia (Roma) 24/02/2016 da Concerto Trois graphiques “Graphique de la Farruca et Cadences di Maurice Ohana”. Da febbraio 2017 , continua i suoi studi in previsione del conseguimento della laurea entro la fine dell’anno presso il conservatorio “Lettimi” di Rimini .

Giulia SPINEDI

Stefania TALLINI

Curriculum

Giulia Spinedi consegue il Diploma in pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli, compiendo gli studi sotto la guida del M° Raffaela Corda e del M° Francesco Buccarella. Si perfeziona in pianoforte e musica da camera con il M° Giuliano Mazzoccante presso l’Accademia Musicale Pescarese. Segue inoltre i cosi di alto perfezionamento pianistico dei Maestri Kostantin Bogino e Sergio Perticaroli.

Vincitrice nel 2006 del primo premio al Concorso Nazionale “Hyperion”, nel 2008 si esibisce come solista in Albania, accompagnata dall’orchestra dell’Accademia delle Arti di Tirana. Nello stesso anno fonda il duo stabile con il violinista Leonardo Spinedi, con il quale vince ultimamente il Primo Premio Assoluto e la borsa si studio “Giuseppe Magnani” al V Concorso Internazionale “Antonio Salieri” di Legnago (Ve).

Nel 2011, a seguito del sodalizio artistico con il soprano Elisabetta Russo, ottiene riconoscimenti in Francia, esibendosi presso l’”Espace Culturel de Rombas”, e in California, esibendosi presso l’Italian Cultural Institute di Los Angeles e l’Auditorium della Nixon Foundation di Yorba Linda. Nel Settembre 2014 il duo ottiene il Primo Premio al XVII Concorso Internazionale “Vincenzo Scaramuzza” di Isola Capo Rizzuto (Kr).

Incide per la GDM Music il cd “Morning Moon” for Piano and String Quartet”.

Nel 2013 consegue la laurea in Lettere e Filosofia, con indirizzo Musica e Spettacolo presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Si esibisce in concerto per “La Sapienza” presso il “Franz Liszt Memorial Museum” di Budapest, in Ungheria.

Consegue le tre annualità del Corso Nazionale Orff-Schulwerk, specializzandosi anche nella didattica per l’infanzia. I suoi allievi risultano vincitori di premi in Concorsi Musicali Nazionali.

 

Curriculum

Musicista raffinata e originale, vanta una brillante carriera nell’ambito del jazz italiano ed europeo. Si è diplomata in Pianoforte Principale al Conservatorio

“S. Cecilia” di Roma e in Jazz, Arrangiamento e Composizione al Conservatorio

”L. Refice” di Frosinone. Da 30 anni è apprezzatissima come docente sia nell’ambito classico sia in quello jazz. Ha all’attivo sette dischi come leader tutti su sue musiche.

È stata ospite molte volte di “Invenzione a due voci” (Radio Tre); Deutschlandradio Berlin, Radio France e Radio Bremen hanno trasmesso suoi concerti in diretta; Radio Vaticana e Radio Tre trasmettono periodicamente musiche tratte dai suoi album; la stessa Radio Tre ha trasmesso in diretta 2 suoi concerti tenuti nell’ambito de “I Concerti Del Quirinale“. Sempre al Quirinale ha suonato alla Celebrazione Internazionale della Festa della Donna 2008 alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Alcuni suoi brani – December Waltz, e When All Was Chet sono stati registrati dai trii italiano e americano di Enrico Pieranunzi; il brano “Deseo”, dal pianista John Taylor con la cantante Diana Torto e ancora dal chitarrista Arturo Tallini, con la cantante Ada Montellanico.

Inoltre il suo New Life, è nel Real Book Italiano.

Collabora con Guinga, Corrado Giuffredi, Gabriele Mirabassi, Maurizio Giammarco, Bruno Tommaso, Enrico Pieranunzi, Javier Girotto, Salvatore Maiore, Remì Vignolò, Bert Joris, Matthieu Chazarenc, Andy Gravish, Michele Rabbia, Massimo Nunzi, Anna Maria Castelli , Roberto Taufic e in ambito teatrale con Omero Antonutti, Mariangela Melato e Michele Placido.

Suona regolarmente nei più importanti Festival italiani ed europei.


SASSOFONO

Lorenza QUARESIMA


Curriculum

Nasce a Roma il 25 Aprile del 1986, inizia a muovere i primi passi in ambito musicale all’età di 10 anni sotto la guida del M° Alessandro Papotto, compositore, polistrumentista e membro dello storico gruppo “Banco Del Mutuo Soccorso” che tramite la sua esperienza le ha fatto conoscere e le ha trasmesso la passione per i più diversi generi musicali: dalla musica classica al jazz fino al rock progressive.

Nel 2006 consegue la maturità classica presso il liceo statale “Cornelio Tacito” di Roma.

Nel 2008 è ammessa al Conservatorio Santa Cecilia di Roma dove si diploma in sassofono classico (corso Istituzionale) nel 2014 sotto la guida esperta del M° Enzo Filippetti.

Dal 2009 fa parte dell’ “O.G.M.M. Orchestra” fondata e diretta dal M° Alfredo Santoloci attuale direttore del Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Insieme all’orchestra “O.G.M.M.”,durante gli anni, ha avuto la possibilità di esibirsi in numerosi concerti ed eventi musicali che si sono tenuti in luoghi prestigiosi come : Teatro Argentina di Roma, Basilica del Pantheon, Basilica di San Giovanni in Laterano di Roma, Palazzo della Cancelleria a Roma, Basilica di Santa Maria sopra Minerva….e di accompagnare artisti come Javier Girotto, Franco Piana e Roberto Cavosi. Nel 2012 l’orchestra “O.G.M.M.” vince il 1° premio al “Roma Festival delle Orchestre”.

Dal 2012 frequenta con profitto la scuola di formazione professionale in Musicoterapia della cooperativa “Oltre” di Roma, formazione tutt ‘ora in corso che le ha permesso di acquisire competenze professionali in ambito preventivo,riabilitativo, terapeutico ed educativo.

Insegna Sassofono, Teoria musicale e Solfeggio presso l’associazione culturale fondata dai partecipanti dell’O.G.M.M.orchestra situata in via Taverna a Roma.

E’ attualmente iscritta al biennio di 2° livello di sassofono presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.


SOLFEGGIO, EAR TRAINING E PERCEZIONE RITMICA


Curriculum

Nato a Roma il 03/06/1983, Andrea Grant è compositore di musica applicata e da concerto , orchestratore, arrangiatore e programmatore Midi.

Ha studiato Composizione Classica e Contemporanea presso il Conservatorio di Santa Cecilia ed ha frequentato importanti masterclasses come: CSC Lab con il Premio Oscar M°Ludovic Bource, SDC con il M° Ezio Bosso, Stage di Musica da Film con il M° Nicola Piovani e IITM Orchestratore Virtuale con Silvio Relandini. E’ vincitore assoluto del prestigioso premio internazionale TRANSATLANTYK International Film Music Competition 2015 e anche dell’ OTICONS Faculty International Film Music Competition 2015; è finalista nel 2014 e 2015 dell’FMF Young Talent Competition Award di Cracovia, e vincitore del secondo premio per ben due volte del Lavagnino International Film Music Competition (2006-2014).

Come compositore di musica applicata è autore di colonne sonore per film (Set Me Free, Happy Goodyear), per programmai televisivi (Rai, Gdm, Sky,La7), per spettacoli teatrali e per spot nazionali ed internazionali.

Premi

Primo premio assoluto – TRANSATLANTYK International Film Music Competition 2015

Primo premio assoluto – OTICONS Faculty International Film Music Competition 2015

Finalista – l’FMF Krakow Young Talent Award 2015

Finalista – FMF Krakow Young Talent Award 2014

Vincitore del secondo premio – Lavagnino International Music Competition 2014

Vincitore del secondo premio – Lavagnino International Music Competition 2006

Vincitore del terzo premio – Nascimbene International Music Contest 2006

Lavori

Programmi TV: (2007-2015)

ENIGMA (Storia)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

SFIDE (Sport)

Broadcaster: RAI

Andrea Grant

+39 3394223048 info@andreagrantcomposer.com

Via Domenico Oliva 10 – 00137 – Roma – RM

Sito Ufficiale: www.andreagrantcomposer.com

Publisher: RAITRADE

ITALIA ALLO SPECCHIO (Fiction)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

LINEA VERDE (Documentario)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

SERENO VARIABILE (Documentario)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

ALLE FALDE DEL KILIMANGIARO (Documentario)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

SOS TATA (Reality)

Broadcaster: LA7

Publisher: SOUNDIVA

SUPER QUARK (Documentario scientifico)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

REPORT ( Inchiesta)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

BALLARO’ (Talk Show)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

IL TEMPO E LA STORIA (Storia)

Broadcaster: RAI

Publisher: GDM

DI MARTEDI’ (Talk Show)

Broadcaster: LA7

Publisher: LA7

MILLENNIUM (Documentario scientifico)

Broadcaster: RAI

Publisher: RAITRADE

FILMS (2007-2015)

BREAK MY BONES (USA – Feature Film in Post Production, directed by Anthony Collamati)

SET ME FREE – (UK – Feature Film in Production, directed by Kristopher Smith)

THE SHAMAN’S PASS (UK – Short Film in Post Production, directed by Chris Tubb)

LIKE LAMBS – TRAILER (USA – Feature Film in Post Production, by Prospekt)

BEYOND US (ITA – Short Film, directed by Daniele Pace)

HAPPY GOODYEAR (ITA – Feature Doc Film, directed by Laura Pesino & Elena Ganelli)

HERE (ITA – Short Film, directed by Enrico Mazzanti)

UNA VITA DA CUSTODE (ITA – Short Film, directed by Tommaso Triolo)

MEIWES (ITA – Short Film, directed by Daniele Pace)

FORME MERAVIGLIOSE (ITA – Short Film, directed by Sebastiano Melloni)

LA VALIGETTA (ITA – Short Film, directed by Sebastiano Melloni)

CEMENTO (ITA – Short Film, directed by Sebastiano Melloni)

PANTANI – UNA VITA IN SALITA (ITA – Feature Doc Film, RAI)

SPOT (2007-2015)

CARUSO MENSWEAR (Paranoid Studio)

UNICEF Campaign “Vogliamo zero (Believe in Zero)

AGOS DUCATO LEGA BASKET (FilmMaster)

ACI SAFETY CAMPAIGN (Paranoid Studio)

ALLIANCE – SBERBANK (FilmMaster)

RIFF FESTIVAL 2008 (Riff)

MEDIASET PREMIUM (FilmMaster)

TVS (GDM)

MUSICA DA CONCERTO E ALTRI PROGETTI (2007-2015)

MORNING MOON (Concert Music , GDM Ed.)

SUITE FOR “IL RATTO D’EUROPA” (A Play on stage by Claudio Longhi, Teatro Argentina)

ENERGY FLOW TRIO (Concert Music, for Trio Larimar)

NOTE E PERCORSI ( RAI)


 

VIOLINO

 

Eugenio FALANGA


Curriculum

Falanga Eugenio si è diplomato in violino sotto la guida di Luca Ranieri, si è perfezionato con Leon Spierer a Vicenza, Felice Cusano a Fiesole, con Prencipe e successivamente a Spoleto.

Ha svolto un’intensa attività concertistica con orchestre da camera e sinfoniche:

L’Orchestra da Camera Italiana, I Virtuosi di S. Cecilia, Europa Musica, Gruppo di Roma, Filarmonia di Roma, Nova Amadeus, Ensemble le Muse. Ha effettuato numerose tournèe in Italia, suonando da solista, in quartetto d’archi e in orchestra, in sale del livello del Teatro dell’Opera di Roma, Il Carlo Felice di Genova, l’Auditorium di Via della Conciliazione, Il Comunale di Bologna. Mentre all’estero, non possiamo dimenticare la Sala Cajkovskji a Mosca, il Teatro dell’Opera di Novosibirskij. Ha suonato con artisti del livello di Mariella Devia, Monserrat Caballe, Cecilia Gasdia, Josè Carreras, Andrea Bocelli, Salvatore Accardo. Dal 2001 è responsabile dell’Orchestra da Camera Italiana di Salvatore Accardo; dal 2003 Direttore di produzione del Festival Uto Ughi per Roma, dal 2005 responsabile dell’Orchestra femminile Ensemble Le Muse. Dal 2010 è responsabile e coordinatore dell’orchestra Europa Musica.


VIOLONCELLO

Silvia DI GIULIO


Curriculum

Nata a Roma ha intrapreso giovanissima gli studi musicali diplomandosi in violoncello presso il Conservatorio di musica “Santa Cecilia” di Roma sotto la guida del M° Maurizio Gambini; si è in seguito perfezionata nel repertorio solistico con i maestri Nicolae Sciarpe e Vito Paternoster, e nel repertorio cameristico con il M° Luciano Ceroni. Ha fatto parte dell’orchestra giovanile fondata dal M° Uto Ughi con la quale ha inciso diversi CD e si è esibita nei più importanti teatri italiani ( Teatro Regio, Teatro Dell’ Opera, Teatro San Carlo, Auditorium Parco Della Musica…). Collabora con Pippo Caruso, Peppe Vessicchio, Adriano Pennino, Leonardo De Amicis nelle diverse produzioni televisive e registrazioni fonografiche della RAI. E’ impegnata nella registrazione di colonne sonore e concerti con i Maestri Ennio Morricone, Ritz Ortolani, Louis Bacalov, Nicola Piovani, Paolo Bonvino…e con Artisti della musica leggera quali Mina, Renato Zero, Massimo Ranieri, Pino Daniele, Lucio Dalla, Fiorella Mannoia…Collabora con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo e con l’orchestra stabile del teatro di Como per la stagione Sinfonico-Operistica.


CORSI PER L’INFANZIA

Valentina SENIGAGLIESI

 Musica ai piccolissimi

 

Giulia SPINEDI

Pianobimbi


Curriculum

Valentina Senigagliesi si è diplomata in pianoforte nel 1996 presso il Conservatorio di Musica “Benedetto Marcello” di Venezia sotto la guida del M.° Gino Brunello.

Nel 2000 ha conseguito la laurea in Conservazione dei beni musicali seguita da quella in Musicologia.

Durante gli studi e successivamente si è dedicata all’insegnamento del pianoforte e negli ultimi anni, spinta dalla necessità di un approccio nuovo e più stimolante al mondo della musica, è approdata alla Scuola Donna Olimpia di Roma dove ha frequentato i corsi di Musica in Culla, propedeutica musicale rivolta a bambini della fascia d’età 0-3 anni. Il metodo utilizzato si basa sulle teorie del prof. E. Gordon, ideatore della Music Learning Theory, e della prof. E. Bolton, assistente e collega di Gordon che da quelle teorie ha formulato un vero e proprio percorso didattico per la primissima infanzia.

Il mondo Musica in Culla permette al linguaggio musicale di raggiungere anche i piccolissimi dimostrando che la musica può essere davvero… un gioco da bambini.

Curriculum

Giulia Spinedi consegue il Diploma in pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli, compiendo gli studi sotto la guida del M° Raffaela Corda e del M° Francesco Buccarella. Si perfeziona in pianoforte e musica da camera con il M° Giuliano Mazzoccante presso l’Accademia Musicale Pescarese. Segue inoltre i cosi di alto perfezionamento pianistico dei Maestri Kostantin Bogino e Sergio Perticaroli.

Vincitrice nel 2006 del primo premio al Concorso Nazionale “Hyperion”, nel 2008 si esibisce come solista in Albania, accompagnata dall’orchestra dell’Accademia delle Arti di Tirana. Nello stesso anno fonda il duo stabile con il violinista Leonardo Spinedi, con il quale vince ultimamente il Primo Premio Assoluto e la borsa si studio “Giuseppe Magnani” al V Concorso Internazionale “Antonio Salieri” di Legnago (Ve).

Nel 2011, a seguito del sodalizio artistico con il soprano Elisabetta Russo, ottiene riconoscimenti in Francia, esibendosi presso l’”Espace Culturel de Rombas”, e in California, esibendosi presso l’Italian Cultural Institute di Los Angeles e l’Auditorium della Nixon Foundation di Yorba Linda. Nel Settembre 2014 il duo ottiene il Primo Premio al XVII Concorso Internazionale “Vincenzo Scaramuzza” di Isola Capo Rizzuto (Kr).

Incide per la GDM Music il cd “Morning Moon” for Piano and String Quartet”.

Nel 2013 consegue la laurea in Lettere e Filosofia, con indirizzo Musica e Spettacolo presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Si esibisce in concerto per “La Sapienza” presso il “Franz Liszt Memorial Museum” di Budapest, in Ungheria.

Consegue le tre annualità del Corso Nazionale Orff-Schulwerk, specializzandosi anche nella didattica per l’infanzia. I suoi allievi risultano vincitori di premi in Concorsi Musicali Nazionali.

 

Chiara UCCELLO

 Musica e Gioco

 

Curriculum

Nell’aprile 2013 si è laureata con 110/110 con lode al biennio di specializzazione di jazz – arrangiamento e composizione presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, con una tesi di laurea sul silenzio. Durante questo percorso ha studiato canto con la M° Maria Pia De Vito, tecniche di improvvisazione, arrangiamento e musica d’insieme con i M° Danilo Rea e Paolo Damiani, storia del jazz con il M° Alessio Sebastio, analisi delle forme con il M° Vincenzo Caporaletti, canto lirico con la M° Yoko Hadama, composizione aleatoria con il M° Alessandro Sbordoni. Ha approfondito lo studio della tecnica vocale seguendo svariati seminari con la M° Cinzia Spata. Ha seguito laboratori di cirlce song per coro con il maestro Albert Hera.

Nell’anno 2012 frequenta il primo grado del percorso di formazione Metodologia e Pratica del Metodo ORFF-SCHULWERK per l’apprendimento della musica nei bambini, tra i vari insegnanti, il direttore Giovanni Piazza. E nel 2014 completa il secondo grado. Comincia a lavorare come operatrice musicale ORFF- SCHULWERK per la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, nella scuola d’infanzia e nella scuola primaria.

Dal 2010 insegna canto e musica ad adulti e bambini presso il Teatro Casaletto per l’Associazione Tris D’Arte e dirige un coro multistilistico per il quale cura gli arrangiamenti. In questa scuola è anche responsabile dei corsi di musica. Dal 2011 insegna canto presso la scuola di musica Artidee, Roma. Dal 2013 insegna canto e musica presso la scuola Videoambiente, Roma.


Palmira GENTILI

Coordinamento e Segreteria

Arturo TALLINI

Direttore Artistico

 

www.arturotallini.com

Curriculum

Iniziata la carriera con la vittoria al prestigioso Concorso Internazionale Città di Alessandria nel 1987, seguita 2 anni dopo dal III premio al Concorso Internazionale Radio France di Parigi, ha tenuto e tiene concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Egitto, Algeria e Tunisia.

Pur non avendo mai abbandonato il repertorio classico, è oggi considerato un riferimento per la musica contemporanea per chitarra, in Italia e all’Estero. Ha collaborato e collabora con artisti di fama internazionale, dal chitarrista Magnus Andersson, alla cantante Michiko Hirayama, al gruppo di musica contemporanea Modus Novus di Madrid, al Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

E’ ideatore e direttore di Supernova – Otto Talenti e un Direttore che riunisce 8 fra i migliori giovani chitarristi italiani: en-semble coeso e dalla forte identità, che esplora il repertorio contemporaneo, l’improvvisazione, le possibilità dell’elettronica, con al suo fianco l’astratta poesia di J. S. Bach.

Da una sua idea è nato il software Improring, realizzato da Jacopo Senigaglia, che permette all’interprete di creare improvvisazioni in tempo reale in autofeedback.; inoltre, sempre su commissione di Arturo Tallini, Federico Scalas, della classe di Musica Elettronica del Conservatorio di Santa Cecilia, ha progettato e realizzato un software di simulazione di un apparecchio radio a onde corte pensato per l’esecuzione di Spiral di K. Stockhausen.

Dal 2007 è docente di chitarra al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma; inoltre, viene regolarmente invitato dai conservatori italiani e università straniere a tenere seminari e concerti sul repertorio contemporaneo.

Dal 2006 è organizzatore e Direttore Artistico del Festival Internazionale di Chitarra Città di Monterotondo, nonché di 4 edizioni del Concorso Nazionale di Liuteria svoltosi nell’ambito dello stesso festival.

Nel 2010 ha ideato il Guitfest Festival Internazionale di Chitarra del Conservatorio di Santa Cecilia di cui è Direttore Artistico insieme a Domenico Ascione. Nell’ambito del Guitfest si svolge il già citato Concorso Internazionale di Composizione per Chitarra Goffredo Petrassi, di cui è coordinatore.

Scrivi per ricevere maggiori informazioni sul tuo corso

6 + 12 =